Israele, delusi voto Gb, Francia e Germania ad Onu su Iran

Ministro Ashkenazi incontra Raab a Gerusalemme

(ANSAmed) – TEL AVIV, 25 AGO – Israele è deluso dalla posizione della Gran Bretagna. Lo ha detto il ministro degli esteri Gabi Ashkenazi che oggi a Gerusalemme ha incontrato la sua controparte britannica Dominic Raab in visita nella regione.. "Siamo stati delusi – ha spiegato Ashkenazi – nel vedere il voto di Gran Bretagna, Francia e Germania in Consiglio di Sicurezza dell’Onu sull’estensione dell’embargo delle armi all’Iran. Gli sforzi internazionali per fermare l’aggressione di Teheran dovrebbero essere trasformati in azioni e non restare solo parole. Faccio appello a tutti gli Stati di unirsi agli Usa nella loro richiesta di reintrodurre sanzioni all’Iran". Ashkenazi ha invece ringraziato Raab per la scelta inglese di dichiarare Hezbollah "organizzazione terroristica" ed ha chiesto che la Gran Bretagna sostenga la posizione israeliana che il contingente Unifil sia messo in grado di adempiere al suo mandato nel sud del Libano. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.