Israele leva restrizioni a maschi gay, potranno donare il sangue

Dal 1 ottobre. 'Fatto storico'

(ANSA) – TEL AVIV, 19 AGO – Israele toglierà dal 1 ottobre le restrizioni in vigore sulla donazione del sangue da parte degli omosessuali. Lo ha annunciato il ministro della sanità Nitzan Horowitz che ha parlato di "fatto storico". "La discriminazione contro i maschi gay – ha spiegato Horowitz, egli stesso omosessuale – è finita. Quando sono diventato ministro ho ordinato la rimozione delle degradanti e irrilevanti domande previste dal questionario sulla donazione, retaggio di uno di stereotipo che appartiene alla storia. Non c’è differenza tra sangue e sangue". Il movimento Lgbt israeliano ha ringraziato il ministro per "questa importante decisione". (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.