Istituti scolastici della provincia tutti pronti per il suono della campanella

Villa Saporiti, sede della Provincia di Como

«Garantisco la ripresa delle lezioni in tutte le scuole superiori lariane». È quanto annuncia il presidente della Provincia di Como, Fiorenzo Bongiasca, a pochi giorni dal suono della prima campanella dell’anno scolastico 2019/2020.
«I nostri istituti non hanno grandi problemi che richiedano interventi urgenti – dice sempre Bongiasca – Abbiamo investito circa 2milioni di euro per la manutenzione ordinaria e straordinaria delle scuole comasche e si va avanti in questa direzione nell’ottica di garantire sicurezza per chi frequenta gli edifici ogni giorno dell’anno».
Nelle scuole secondarie di secondo grado è stata un’estate di lavori. «Abbiamo completato la ripavimentazione delle aree esterne degli istituti “Giuseppe Terragni” di Olgiate Comasco e “Jean Monnet” di Mariano Comense. Al liceo “Paolo Giovio” di Como abbiamo installato l’impianto di pressurizzazione per essere in regola con le norme antincendio, mentre al “Romagnosi” di Erba abbiamo rifatto la copertura della palestra. All’Istituto “Gaetano Pessina” di Como sono stati sostituiti i controsoffitti con altri resistenti al fuoco ed è stato realizzato l’impianto di illuminazione con lampade a led. Al Setificio di Como sono stati realizzati interventi di adeguamento alla normativa antincendio. In tutte le scuole abbiamo effettuato lavori di manutenzione ordinaria. Con mia grande soddisfazione, tutto è a posto. Martedì inaugureremo a Gravedona le nuove scuole elementari. Facendo il confronto con quelle storiche presenti sul territorio, potrei dire che la differenza è tangibile, alcune andrebbero costruite di nuovo. Ma ripeto siamo comunque in grado di garantiamo sicurezza per tutti gli istituti».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.