Italiani e il viaggio a un anno dalla pandemia con Airbnb

Nuovo Forum di ANSA Incontra

(ANSA) – ROMA, 22 MAR – Un anno fa, il 9 marzo 2020 il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte annunciava il lockdown in Italia. Era l’inizio di un periodo che mai avremmo immaginato. Tra i provvedimenti restrittivi, il più significativo e "sentito" è stata subito la limitazione alla libertà di movimento. In senso ampio, il divieto a viaggiare. Oggi, che buona parte del paese continua a essere in zona rossa e anche per la Pasqua le restrizioni saranno rigorose, cosa ne pensano gli italiani? Quanta voglia hanno di andare altrove, in Italia o all’estero? Proprio il viaggio, tra bisogno e opportunità a un anno dalla pandemia, sarà al centro del nuovo Forum organizzato da ANSA Incontra con Airbnb dal titolo Gli italiani a un anno dalla pandemia: come cambierà il viaggio?, in streaming su Ansa.it, mercoledì 24 marzo alle 12. Al centro, il sondaggio commissionato dal colosso dell’ospitalità a OnePoll, per comprendere come la pandemia abbia fatto ripensare gli italiani sull’idea di muoversi e con essa quella di abitare. E che, anticipa l’ANSA, ha già rilevato come un italiano su due abbia sentito la mancanza di viaggiare più di ogni altra cosa e si stia già pensando alla prossima estate. Il Forum vedrà al tavolo Giacomo Trovato, country manager Airbnb Italia; Maurizio Rossini, amministratore Unico di Trentino Marketing; Augusto Congionti, presidente Agriturist; Annalisa Valsasina, psicologa e psicoterapeuta; Edoardo Colombo, esperto di innovazione e turismo, autore del libro Turismo Mega Trend. A moderare la caporedattrice della redazione Cultura dell’ANSA Elisabetta Stefanelli. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.