Cronaca

La crisi non spegne la città. Luminarie in tutte le strade

altVerso il Natale – Ieri la presentazione del progetto. Iniziato il montaggio delle luci
Aumentano le adesioni dei commercianti rispetto allo scorso anno

(a.cam.) Como illumina lo shopping natalizio. Circa 350 commercianti e artigiani del capoluogo hanno contribuito a finanziare il progetto delle luminarie. Il numero è in crescita rispetto al 2012 e saranno addobbate anche vie rimaste a lungo escluse. Le luci saranno accese nella maggior parte delle vie sabato sera, con un rinvio alla prossima settimana per alcune strade che hanno aderito all’ultimo momento.
Ciascun partecipante ha versato un contributo di 80 euro. Il Comune ha gestito l’organizzazione

e pagherà la corrente elettrica. Tutti i negozi, bar e attività che hanno aderito al progetto esporranno un adesivo studiato ad hoc da Palazzo Cernezzi con la scritta «Anche io illumino lo shopping».
Le adesioni sfiorano, come detto, quota 350 a fronte delle 311 del 2012, e dovrebbero ulteriormente aumentare in queste ore anche se l’installazione delle luci è già iniziata.
Per la prima volta, al progetto hanno contribuito gli operatori ambulanti del mercato. L’area a ridosso delle mura sarà dunque illuminata a festa.
L’accensione delle luci scatterà, in questo caso, la prossima settimana perché sono ancora in corso gli accertamenti tecnici necessari.
«Davanti alla malinconia e al clima di grande incertezza e preoccupazione, una città buia sarebbe apparsa ancora più triste – dice il presidente di Confcommercio, Giansilvio Primavesi – Gli operatori hanno voluto dare un contributo importante e lanciare un messaggio di ottimismo nonostante la situazione critica».
«L’impegno degli ambulanti del mercato è un bel segnale – aggiunge Claudio Casartelli, presidente di Confesercenti Como – La speranza è che, d’ora in poi, possa esserci una maggiore sinergia e collaborazione con l’amministrazione».
Quasi 40, tra piazze e vie del capoluogo, saranno illuminate. Rimarranno invece al buio, a causa di un numero di adesioni insufficiente a finanziare il progetto, piazza Perretta e le vie Borsieri, Cadorna, Mentana e Volta.
«Ringrazio tutti gli operatori che hanno fatto lo sforzo di aderire al progetto nonostante la crisi e la situazione difficile – dice l’assessore al Commercio di Palazzo Cernezzi, Gisella Introzzi – Il numero dei sostenitori è in aumento e andremo a illuminare anche zone che non erano mai state addobbate».
«Sembrava un’impresa difficile – aggiunge il sindaco, Mario Lucini – invece abbiamo avuto un nuovo importante successo di collaborazione».

Nella foto:
Ieri è iniziato il montaggio delle luminarie di Natale che saranno accese nelle prossime ore in molte strade cittadine
28 Novembre 2013

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
Dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto