La Federbasket: le gare ufficiali ripartano entro la fine del mese di ottobre

Basket 2019-2020 Cantù Fortitudo

Consiglio, ieri, per la Federazione basket, che si è pronunciata in merito all’ultima stagione e ha cominciato a dettare le indicazioni per la prossima.
Come stabilito il 15 aprile scorso, è stata disposta la conclusione della stagione sportiva 2019-2020 dei campionati di serie A e di A2. È stato deciso di non assegnare i titoli di campione italiano e di bloccare le retrocessioni nelle categoria inferiore.
Il presidente Gianni Petrucci ha invitato le Leghe a stabilire quanto prima le date per lo svolgimento delle gare ufficiali per la stagione 2020-2021 per poter permettere al prossimo consiglio federale di deliberarne l’approvazione. L’indicazione data dalla Fip è quella di far ripartire le gare ufficiali entro ottobre.
Non soltanto. La Federazione ha stabilito di dare la possibilità alle società di A, A2 e B maschile di richiedere il riposizionamento in un campionato diverso da quello per cui vantano diritto sportivo entro e non oltre il prossimo 15 giugno.
Sono stati inoltre stanziati 700mila euro da destinare ai comitati regionali, che autonomamente potranno destinare finanziamenti alle attività sportive del proprio territorio.
Tale supporto integra i risparmi già individuati dai singoli comitati per la mancata attività in seguito all’emergenza sanitaria per il Coronavirus.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.