La Fiera di Sant’Abbondio si concentra in un solo giorno

Un'edizione passata della fiera zootecnica

Quest’anno la storica fiera di Sant’Abbondio si svolgerà in una forma inedita a causa del Covid e delle misure tutt’ora in vigore per il contenimento dei contagi.
La manifestazione si concentrerà infatti in un unico giorno, domenica 30 agosto, nell’area mercatale di viale Cesare Battisti e viale Cattaneo.

Sarà previsto un mercato occasionale agricolo con vendita di prodotti agroalimentari tipici e tradizionali di qualità provenienti dal territorio provinciale e aree circostanti, prodotti a km 0 delle imprese agricole locali, la degustazione d’asporto di piatti tipici, proposte gourmet legate al territorio, vini e birre locali.

Immancabile inoltre la tradizionale fiera zootecnica: Como sarà inoltre la prima città a organizzarne una dall’inizio dell’emergenza sanitaria.
Completano il programma le attese celebrazioni religiose per il patrono, le visite guidate al complesso della basilica di Sant’Abbondio e alla chiesa dei santi Cosma e Damiano, nonchè il tradizionale concerto di Sant’Abbondio.

«Anche quest’anno festeggeremo insieme il patrono della nostra città – commenta l’assessore alla Cultura, al Turismo e agli Eventi del Comune di Como Livia Cioffi – nonostante le note difficoltà legate all’emergenza sanitaria. Il tradizionale appuntamento con la Fiera di Sant’Abbondio rappresenta un momento significativo di incontro della comunità con il territorio ed era troppo importante per rinunciare senza aver sondato prima tutte le possibilità. Per queste ragioni l’amministrazione comunale grazie anche alla grande partecipazione degli uffici si è impegnata fino a trovare delle modalità che ci permetteranno di realizzare comunque la Fiera nella piena sicurezza di tutti»

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.