La fiera “L’isola che c’è” compie 15 anni. Sabato 15 e domenica 16 settembre l’evento a Villa Guardia
Cronaca

La fiera “L’isola che c’è” compie 15 anni. Sabato 15 e domenica 16 settembre l’evento a Villa Guardia

Più di 180 espositori, 250 volontari, dibattiti, laboratori, animazioni per adulti e bambini, spettacoli e concerti serali.
È tutto questo la fiera “L’isola che c’è”, evento provinciale dedicato alle relazioni e alle economie solidali giunta alla 15esima edizione che si svolgerà sabato 15 e domenica 16 settembre nel parco comunale di Villa Guardia.
Gli argomenti trattati saranno Ambiente, Benessere, Capitale Sociale, Cibo, Cultura, Mestieri. Il calendario degli appuntamenti è fittissimo e il programma, così come l’interesse per la manifestazione, è cresciuto anno dopo anno.
Le motivazioni che stanno alla base della fiera sono profonde quanto molto semplici: mettere in mostra la sostenibilità e la solidarietà comasca che nascono dallo stile di produzione, di consumo, di relazione, con un alto valore etico e solidale: l’equità e la sostenibilità sociale, la sostenibilità ecologica, la valorizzazione del territorio, la centralità delle relazioni, la difesa e la promozione dei beni comuni, la partecipazione democratica. Questi i valori ribaditi nella conferenza stampa di presentazione dell’evento organizzata questa mattina alla presenza di Martino Villani e Stefano Martinelli, rispettivamente per il CSV Insubria e per l’associazione L’isola che c’è.
Obiettivo principale del percorso che ha dato vita alla manifestazione è la creazione del Distretto Comasco di Economia Solidale.
Nell’edizione 2017, nonostante il tempo incerto, sono state circa 11mila le presenze, oltre 200 le realtà locali che hanno collaborato – di cui 185 espositrici e più di 300 i volontari coinvolti.
L’edizione 2018 è stata realizzata con il contributo di Fondazione Cariplo, Banca Etica, Bcc Cassa Rurale e Artigiana di Cantù, Caritas Como, Confcooperative Como, Cgil Como, Cisl dei Laghi e Uil del Lario. Inoltre, l’evento ha il patrocinio del Comune di Villa Guardia e della Provincia di Como.

6 settembre 2018

Info Autore

Fabrizio

Fabrizio Barabesi fbarabesi@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto