La Fondazione Provinciale di Como apre una raccolta di fondi per aiutare gli ospedali del territorio

Coronavirus

La Fondazione Provinciale di Como apre il fondo “Emergenza Coronavirus” mettendo subito a disposizione 100.000 euro per l’acquisto di un’autoambulanza attrezzata per la rianimazione a favore dell’ospedale Sant’Anna e di tre monitor multiparametrici per la terapia intensiva del Valduce.

Hanno risposto subito all’appello della Fondazione, la Cassa Rurale ed Artigiana di Cantù con una donazione di altri 100.000 euro, la Bcc di Lezzeno con 50.000 euro e la Bcc Brianza e Laghi con 35.000 euro. Chiunque può aggiungersi donando al Fondo Emergenza Coronavirus per aiutare inizialmente i nostri ospedali. Il Valduce ha bisogno ad esempio di un sistema radiologico portatile, di dispositivi di protezione individuale e letti per terapia intensiva.

E’ attiva anche una campagna di raccolta fondi sulla piattaforma gofundme.com le cui donazioni saranno destinate alla Fondazione per l’ospedale Sant’Anna.

Chi volesse donare, può farlo tramite bonifico, a scelta su uno di questi conti intestati a Fondazione Provinciale della Comunità Comasca onlus e con causale Emergenza Coronavirus

IBAN IT96U0843010900000000260290 – BCC Cassa Rurale ed Artigiana di Cantù

IBAN IT73V0861851410000000008373 – BCC di Lezzeno

IBAN IT61B0832910900000000300153 BCC Brianza e Laghi

In alternativa sarà possibile donare online, sulla piattaforma di crowdfunding della Fondazione, al seguente link: dona.fondazione-comasca.it/emergenzacoronavirus

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.