La mummia con la mascherina rilancia i musei

Iside sul sarcofago della mummia Isiuret e una statuina che la ritrae

I luoghi della cultura hanno riaperto e il Comune di Como con la rete dei Musei civici sposa il messaggio del ministero per i Beni e le Attività culturali e per il Turismo che ha lanciato la campagna “Ripartiamo dalla bellezza, in sicurezza” con l’hashtag #lemascherinelasciano liberigliocchi. E così l’assessorato alla Cultura di Como ha postato sul suo sito e sui canali social una foto del dettaglio degli occhi dipinti sulla superficie del sarcofago della sacerdotessa Isiuret conservato al Museo Archeologico di Como nella sua sezione egizia, restaurato esattamente una decina d’anni fa, per partecipare alla campagna ministeriale volta alla valorizzazione del patrimonio culturale italiano che merita una visita. «L’Italia riparte dalla cultura e dalla bellezza. In sicurezza» recita il post su Facebook dell’assessorato alla Cultura di Palazzo Cernezzi.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.