La piscina di Muggiò è ancora chiusa. Si teme per il meeting da 1000 atleti

piscina di Muggiò

Sabato e domenica Como si trasformerà nella capitale del nuoto tricolore. È infatti in programma il XV Meeting Internazionale Città di Como, che quest’anno assegna anche il Trofeo del Centenario alla società organizzatrice, la Como Nuoto. Sono attesi un migliaio di atleti dai più giovani alla categoria Senior, 31 società dalla Lombardia, dalla Liguria e dalle Svizzera, per un programma di 2.500 gare.
Dove avrà luogo il Meeting? Alla piscina di Muggiò naturalmente, unica vasca olimpionica, da 50 metri della provincia. Peccato che la piscina a ieri risultava chiusa per manutenzione straordinaria. E lo sarà ancora oggi. Il sopralluogo di ieri mattina dei tecnici non ha ancora sciolto i dubbi sull’agibilità per il weekend. Oggi l’assessore ai Lavori pubblici, Vincenzo Bella, dirà l’ultima parola. In Comune si respira un cauto ottimismo, ma di certo, la gestione delle piscine per Palazzo Cernezzi, nonostante la presenza di un assessore allo Sport come Marco Galli, che viene dal mondo del nuoto e lo vive, è un unicum di problemi.
A Muggiò – dopo una serie di lunghi lavori, che hanno tenuto chiuso l’impianto per oltre un mese, a causa del cedimento di una parte del controsoffitto, seguiti da interventi di manutenzione ordinaria eseguiti dal 24 aprile al 1° maggio – la rottura di una vetrata rischia di minare nuovamente l’accesso alla vasca.
Nei giorni scorsi la direzione dell’impianto avevo comunicato ad atleti e frequentatori che a causa della rottura di una vetrata, dovuta al maltempo di inizio maggio, l’impianto sarebbe rimasto chiuso fino alla riparazione. Ieri mattina, come detto, la riunione tecnica per definire la modalità di intervento. Una sistemazione provvisoria per mettere in sicurezza le vetrate, in modo tale che la piscina possa riaprire nel weekend per ospitare il “Trofeo città di Como”. Dalla prossima settimana i lavori definitivi, con la nuova chiusura.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.