La promozione del Como in C: la festa dei tifosi allo stadio, nelle strade e in piazza Cavour

I tifosi del Como in piazza Cavour

L’ultima occasione per festeggiare era stata nel 2015, con la conquista della serie B dopo la vittoria nella finale playoff con il Bassano. Poi anni di delusioni, con l’immediata retrocessione in C, il fallimento e la nuova partenza dalla serie D. Un anno fa la grande amarezza di Carate Brianza e poi d’estate la mancata iscrizione in C per la nota vicenda della mancanza di fideiussione.

Finalmente i sostenitori del Como ieri hanno avuto occasione per sventolare con orgoglio le loro bandiere per un risultato importante. La festa è stata prima allo stadio, poi per le strade della città e in piazza Cavour, che è stata il punto di ritrovo dei tifosi lariani. E così i tanti turisti che hanno affollato la città in una domenica soleggiata hanno assistito al momento di celebrazione del fan della squadra di mister Marco Banchini, con i cori che tante volte si sono sentiti al Sinigaglia e negli stadi – ma a volte anche campi oratoriali – in cui gli azzurri sono scesi in campo in questo campionato.

La coreografia della curva che ha accolto  l'ingresso degli azzurri in campo
La coreografia della curva che ha accolto l’ingresso degli azzurri in campo

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.