La selezione di Miss Italia in Valle Intelvi

Martina Pagani, Iryna Nicoli

Il concorso di Miss Italia approda in Valle Intelvi. Domani sera, domenica 4 luglio, al PalaLanzo è infatti in programma una selezione. L’elezione (l’inizio dell’evento è programmato per le 20.30) sarà preceduta da uno shooting fotografico e da una sfilata su vetture d’epoca, con la speranza che l’annunciato maltempo non rovini i piani. Per le iscritte last minute, ci sarà una selezione alle 13.30: sono oltre una ventina le giovani che si sono candidate alla partecipazione. In 12, invece, hanno già il pass di partecipazione alla sfilata.
Una manifestazione che si doveva svolgere l’anno scorso ma poi l’emergenza sanitaria ha bloccato la macchina organizzativa, che era già stata predisposta in collaborazione con Alessandra Riva, la coordinatrice regionale del popolare concorso.
La provincia di Como, peraltro, ha portato bene nel 2019 alla vigevanese Carolina Stramare, che è stata poi eletta Miss Italia nella finale nazionale disputata a Jesolo. La sua prima vittoria era stata infatti nella selezione organizzata a Bellagio.
Quell’anno erano tra l’altro in lizza due lariane (nella foto sopra), che ora saranno nella giuria dell’evento. Iryna Nicoli (che è proprio della Valle Intelvi) e Martina Pagani. La giornata sarà animata – soprattutto attraverso i “social” – anche da altre ragazze che in tempi recenti sono state protagoniste nelle selezioni e che faranno da madrine alla kermesse: Seyla Zanon, Martina Maiorana e Ilenia Brunella.

QUI L’ARTICOLO DEDICATO ALL’EVENTO, CON LE FOTO DELLE PROTAGONISTE

Carolina Stramare
L’elezione a Miss Italia di Carolina Stramare nel 2019
Martina Pagani
Martina Pagani
Iryna Nicoli
Iryna Nicoli
Seyla Zanon, stasera “madrina” dell’evento in Valle Intelvi

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.