Laboratorio di analisi dell’acqua potabile, inaugurata la nuova sede da Acsm Agam

E’ stata inaugurata questa mattina la palazzina di via Somigliana a Como, nuova sede del laboratorio analisi idriche di Acsm Agam reti gas acqua, frutto di una riconversione urbanistica che ha restituito al territorio un’area dismessa inutilizzata da tempo (ex centrale del latte).

Alla cerimonia e al convegno di apertura sono intervenuti i vertici del Gruppo e delle business unit Reti e Innovazione Tecnologie oltre alle autorità locali.

Il sindaco di Como Mario Landriscina ha sottolineato l’importanza delle iniziative di Acsm Agam all’insegna dello sviluppo sostenibile e della responsabilità sociale di impresa: un punto di riferimento da imitare.

Il laboratorio è insediato in un edificio ristrutturato secondo i più avanzati criteri di efficienza, in modo di ridurre al minimo i consumi e renderlo praticamente autosufficiente sotto il profilo energetico. La struttura rappresenta un modello della capacità di esecuzione del Gruppo nel settore dell’efficientamento nel quale, ha rimarcato l’amministratore delegato Paolo Soldani, saranno investiti 40 milioni di euro.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.