L’ad del Corriere del Ticino indicato quale nuovo presidente della Rai

Marcello Foa
Marcello Foa

L’amministratore delegato del Corriere del Ticino, Marcello Foa, è stato indicato quale nuovo presidente della Rai.

L’annuncio ufficiale è stato dato dal ministro dell’Economia Giovanni Tria, il quale ha detto di aver proposto al governo Fabrizio Salini come amministratore delegato e appunto Marcello Foa come consigliere d’amministrazione destinato a ricoprire l’incarico di presidente a Viale Mazzini.

Con le nomine governative si completa il nuovo cda della Rai di cui faranno parte anche Igor De Biasio, espresso dalla Lega, Rita Borioni, indicata dal Pd, Beatrice Coletti, candidata dal M5S, Gianpaolo Rossi, designato da Forza Italia e Riccardo Laganà, eletto dai dipendenti dell’azienda.

Oggi alle 16 l’assemblea dei soci Rai dovrà ratificare la nomina del nuovo cda. Mercoledì 1 agosto alle 8.30 la commissione parlamentare di Vigilanza dovrà invece esprimere il suo parere vincolante a maggioranza di due terzi sul nuovo presidente Rai. Servono 26 voti. Lega e M5S ne hanno 21 e dovranno quindi ottenere consensi anche dalle altre forze politiche.

Milanese, 55 anni, cittadino svizzero e italiano, Foa è giornalista, scrittore e docente universitario.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.