L’aggiornamento. Nel Comasco 77 casi positivi al Coronavirus. Bergamo e Brescia rimangono le province più colpite

Anziano è deceduto oggi all'ospedale di Massa

Nel giorno in cui l’Organizzazione mondiale della sanità ha dichiarato la pandemia, sono arrivati a 7.280 i casi positivi in Lombardia.
«È un incremento ampio, ma martedì avevamo segnalato che la crescita era ridotta perché non teneva conto di molti dei tamponi eseguiti – ha precisato l’assessore regionale al Welfare Giulio Gallera – Il dato di un giorno comunque non è significativo perché è il trend che dobbiamo valutare».
I pazienti nei nosocomi del territorio sono arrivati a 3.852.

Nel Comasco i contagiati al Coronavirus sono attualmente 77.
Per quanto riguarda i singoli comuni, si registrano 9 casi a Erba, 5 nel capoluogo e ad Eupilio, 3 a Canzo, Cadorago, Arosio, Montano Lucino, Mariano Comense, 2 a Colverde, Casnate con Bernate, Cermenate, Senna Comasco, Grandate e Fino Mornasco. Un singolo caso risulta infine in una trentina di altri comuni del territorio lariano.

L’articolo completo sul Corriere di Como in edicola giovedì 12 marzo

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.