Laghi lombardi, festival a Villa Olmo con Vitali

Andrea Vitali

Ben 18 appuntamenti con tanti artisti coinvolti in 6 laghi per celebrare il patrimonio d’acqua dolce lombardo. È il “Festival dei Laghi Lombardi” partito a metà giugno e in calendario fino all’8 dicembre. Diciotto prestigiosi appuntamenti, tantissimi artisti impegnati in 6 differenti laghi della Lombardia: Garda, Maggiore, Iseo, Como, Varese, Ceresio; personalità di spicco della musica, della comicità, della letteratura riuniti per celebrare, in un grande tour artistico, il meraviglioso patrimonio d’acqua dolce lombardo. Ricco il palinsesto che prevede sia una parte estiva che come detto una parte autunnale. Il 9 luglio il teatro canzone di Andrea Vitali, celebre scrittore del lago di Como, con Francesco Pellicini a Lugano sul lago Ceresio; il 12 a Gavirate, lago di Varese, l’omaggio di Luca Maciacchini a Giorgio Gaber. Il 13 luglio la prima tappa sul lago Maggiore, a Luino, con il concerto di Francesco Baccini. Il 19 luglio doppio appuntamento del festival: il ritorno di Andrea Vitali a Como, presso Villa Olmo, in collaborazione con la storica associazione che compie mezzo secolo, la Famiglia Comasca e la sentita tappa di Iseo con Paolo Cevoli, celebre comico intento a rileggere la Sacra Bibbia alla sua maniera. Chiude il mese di luglio il concerto dei Delfini d’acqua dolce – chiamati a ricordare, tra gli altri, il maestro Nanni Svampa – inscenato nella magnifica città di Locarno sul lago Maggiore. Luinese è il direttore artistico del festival Francesco Pellicini: “Il lago, in tutte le declinazioni possibili che offre la meravigliosa terra di Lombardia, è da sempre una emozione unica, che ti rimane addosso, che ti manca quando sei lontano e che hai voglia di riabbracciare non appena lo vedi spuntare all’orizzonte. Una promessa d’infinito che si legge anche nel carattere degli abitanti di lago, aperti ma anche un po malinconici, sognatori forse. Siamo molto lieti che Como confermi la sua presenza quest’anno con un testimonial di eccezione come lo scrittore Andrea Vitali, personaggio unico quanto poliedrico”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.