Laglio regala ulivi a chi vuole piantarli nella terra di Clooney

Roberto Pozzi Sindaco di Laglio

“A quanti vorranno piantare un ulivo nel nostro splendido territorio il Comune metterà a disposizione, gratuitamente, nuove piante di ulivo”, lo annuncia il sindaco di Laglio Roberto Pozzi.

Proseguendo nel progetto, avviato 4 anni orsono, di riqualificazione del territorio e riscoperta delle antiche colture, dice il primo cittadino della località lariana dove ha scelto di villeggiare (a Villa Oleandra) il divo George Clooney, “abbiamo ordinato altre 120 piante. Sommate alle precedenti saranno oltre 500 le piante di ulivo messe a dimora. Senza contare i gelsi distribuiti gli scorsi anni. A regime anche queste nuove essenze contribuiranno a ad alimentare la produzione di quell’ “oli de Lai” magicamente prodotto dal nostro frantoio comunale. In questo periodo bruttissimo che stiamo attraversando l’ulivo rappresenterà, anche, la nostra voglia di continuare a sperare in un mondo che può e deve riscoprire le ragioni di un vivere rispettoso del nostro prossimo, della natura e dell’ambiente”.

Per le richieste basterà compilare e inviare il modulo che potrete scaricare dal sito www.comune.laglio.co.it o ritirare direttamente in municipio.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.