Lago sotto osservazione: si avvicina la soglia di esondazione in piazza Cavour

Sacchi di sabbia in piazza Cavour

Le acque del Lago di Como sfiorano quota 100, avvicinandosi alla soglia di esondazione in piazza Cavour, che è fissata a 120 centimetri, una ventina in più di quelli fatti registrare oggi.
Il Lario resta dunque sotto osservazione, anche perché la pioggia – dicono le previsioni – domani continuerà a cadere, andando così a ingrossare ulteriormente il bacino del lago. Una tregua è prevista per la giornata di mercoledì, con cielo nuvoloso ma senza rovesci.
Squadre della Protezione civile, in ogni caso, monitorano il livello delle acque per tenere sotto controllo la situazione. Detriti e rifiuti hanno invaso le rive del primo bacino, trascinati a valle dalla corrente dopo le recenti forti piogge.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.