Laura Negretti in scena con “Barbablù 2.0” e Piero Chiara

Un momento della commedia "La spartizione ovvero Venga a prendere il caffè da noi"

Weekend di spettacoli per la compagnia comasca Teatro in Mostra. Domani, alle 21, a Colico, località San Rocco (in caso di pioggia auditorium comunale), andrà in scena “Barbablù 2.0”. Lo spettacolo è un testo drammatico, firmato da Magdalena Barile per la regia di Eleonora Moro, che vede protagonisti gli attori Laura Negretti e Alessandro Quattro. Il dramma della violenza domestica, quella più diffusa e meno visibile perché consumata tra le pareti di casa, viene affrontato attraverso l’archetipo della nota favola di Barbablù aggiornato al XXI secolo.
Si cambia registro invece con “La spartizione ovvero Venga a prendere il caffè da noi”, in programma sabato 8 agosto, alle 21, Teglio nel Giardino di Palazzo Piatti Reghenzani (in caso di pioggia nel salone parrocchiale) e domenica 9 agosto, alle 21, a Villa Meda di Canzo (in caso di pioggia al Teatro Sociale). Ancora Laura Negretti sul palco con Stefania Apuzzo, Alessandro Baito, Antonio Grazioli, Silvia Ripamonti ed Ermanno Stea, per una commedia spassosa di Piero Chiara. La storia di tre sorelle zitelle che vengono circuite da un attempato don Giovanni di paese.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.