Laura Negretti torna in scena al Sociale con le sue eroine

Di sabbia e di vento

Un ritorno e una ripartenza che emozionano. Il 7 maggio Laura Negretti è in scena al Sociale di Como in piazza Verdi a partire dalle 20 con lo spettacolo “Di sabbia e di vento” insieme con l’attore Alessandro Baito. Il tema è la discriminazione e la disparità tra i generi, quantomai attuale, raccontato attraverso esempi storici come Giovanna d’Arco, mandata al rogo come eretica nel XV secolo, perché aveva semplicemente scelto di combattere come un uomo, vestita come un uomo, per quello in cui credeva a Camille Claudel colpevole, quattro secoli dopo Giovanna, di essere una grandiosa scultrice in un’epoca in cui le donne potevano al massimo dipingere graziosi acquerelli. Per arrivare al XXI secolo dove il desiderio di maternità può costare la perdita del lavoro. «Dopo i mesi bui della chiusura dei teatri è una emozione fortissima ripartire con una lunga tournée proprio dalla mia Como – dice Laura Negretti – L’agenda arriva fino a metà settembre. La pièce racconta di donne che lottano, che non smettono di sperare. Io di certo ho sempre scelto di non distogliere mai lo sguardo dalla luce in fondo al tunnel».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.