Le dimissioni e la solidarietà di un lettore

CAMBIO DI DIREZIONE NELLA STAMPA LOCALE
Desidero manifestare tutta la mia solidarietà nei confronti di chi aveva da anni un prestigioso incarico di alto profilo giornalistico e culturale e poi, tutto a un tratto, è stato costretto a dare le dimissioni. Noto ancora una volta che chi cerca di impegnarsi nella professione con sani principi e con validi progetti, con spirito valoroso e pacata saggezza, prima o poi viene estromesso dal compito a cui si sta dedicando, proprio com’è recentemente e ingiustamente accaduto a Como.
Gianni Noli

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.