Le magie dell’antica Persia rivivono a Cantù

Anna Maspero dell'associazione Albatros di Cantù

Nuova serata della rassegna culturale Viaggio intorno al viaggio, curata dall’associazione Albatros di Cantù. Venerdì 11 gennaio alle 21 all’istituto Tibaldi di via Manzoni 19 a Cantù si terrà la serata dal titolo Il fascino della Persia. Un viaggio lento, nel tempo e nelle tradizioni, con immagini e racconti di Enrico Radrizzani. Ingresso libero.
«Se la parola evasione significa scappare da qualche cosa, l’avventura è invece qualcosa che vale la pena di vivere»: con questa frase del poeta del fumetto d’avventura Hugo Pratt il circolo canturino introduce il primo evento dell’anno che racconterà un viaggio in Persia e dalla Persia all’Iran, tra storie di popoli e di regni.
Sarà un rapido viaggio nel tempo per comprendere parte della storia dell’Iran moderno e soffermarsi sugli aspetti attuali che un viaggiatore attento incontra in un Paese bellissimo e ricco di contraddizioni. Un viaggio culturale alla scoperta di città e siti archeologici.
Enrico Radrizzani ha iniziato nel 2000 ad occuparsi di turismo responsabile in Cappadocia, proponendo viaggi lenti, a contatto con la gente, accompagnati da guide locali esperte. L’Iran è uno dei Paesi più amati, scoperto seguendo la mitica “Via della Seta”.
Durante la serata saranno mostrate immagini di Radrizzani, ma anche di Claudio Silighini e Anna Serrano, due fotografi professionisti. Silighini arriva alla fotografia seguendo la sua passione per le sensazioni e le emozioni procurate dall’immagine. La sua curiosità e sensibilità lo portano a percepire e cogliere l’attimo e la poesia di volti e espressioni, catturandoli con semplicità. Viaggiatore instancabile riesce ad osservare le diversità e le unicità dei popoli che incontra.
Anna Serrano, affermata professionista della fotografia di viaggio, collabora con numerose riviste del settore come National Geographic e Bell’Italia.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.