Libano: fautori Hariri bloccano strade

A Beirut e in valle della Bekaa. contro governo filo-Hezbollah

(ANSA) – BEIRUT, 20 DIC – Sostenitori dell’ex premier libanese Saad Hariri hanno bloccato oggi alcune strade nella capitale Beirut e in altre città del Paese come segno di protesta della nomina ieri a capo del governo incaricato di Hassan Diab, sostenuto dagli Hezbollah filo-iraniani. A Beirut, i sostenitori di Hariri sono scesi in strada a Corniche al Mazraa, nella parte meridionale della città. Blocchi di strade si sono registrati nella Bekaa centrale, nella zona dove la comunità sunnita è maggioritaria nei pressi della strada internazionale per Damasco. Dal canto suo sul suo profilo Twitter, Hariri si è rivolto ai suoi sostenitori invitandoli a tornare a casa e a liberare le strade: "Se mi volete bene, andate via dalla strada", ha scritto Hariri pochi minuti fa.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.