Libano: Hariri non si ricandida premier

Domani è previsto l'avvio delle consultazioni

(ANSA) – ROMA, 18 DIC – "Non sono più candidato alla presidenza del nuovo governo". Lo ha annunciato il premier dimissionario libanese Saad Hariri, citato dai media locali, che ha lasciato il potere il 29 ottobre in seguito alle proteste che scuotono il Paese dei Cedri da due mesi. Hariri era di fatto l’unico candidato a ricoprire la carica di nuovo primo ministro, sostenuto dall’intero apparato politico libanese. Domani è previsto l’avvio delle tanto attese consultazioni parlamentari per affidare l’incarico al premier. Hariri ha invitato tutte le parti a non posticipare ulteriormente l’inizio delle consultazioni, il cui avvio è stato rinviato già il 9 e il 16 dicembre scorsi.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.