Libertas agguerrita per il campionato

altPallavolo
(a.p.) Ha iniziato a sudare la Libertas Cassa Rurale Cantù, in preparazione della nuova stagione 2014-15 sotto rete. Dopo il raduno di lunedì sera, come da tradizione al palasport Parini, il team allenato da Massimo Della Rosa ha già svolto le prime sedute atletiche agli ordini del preparatore Fabio Taiana.

È un roster rinnovato con alcuni innesti importanti: dai due liberi Luca Butti e Gabriele Rudi al palleggiatore Michele Groppi, dagli opposti Andrea Santangelo e Vincenzo Tamburo agli schiacciatori Ludovico Carminati e Iacopo Gatti che vanno a rinforzare i confermati Federico Bargi (centrale), Dario Monguzzi (centrale), Mario Mercorio (schiacciatore), Umberto Gerosa (palleggiatore), Andrea Ippolito (schiacciatore) e Gabriele Robbiati (centrale). 

«Alle finali, lo scorso anno, abbiamo avuto il palazzetto pieno – ha detto il presidente Ambrogio Molteni – Vorrei che la nostra arma in più fosse ancora il pubblico».
La prossima stagione si annuncia ancora più competitiva. E la Cra non potrà più contare sull’effetto sorpresa.
«Tutto sarà molto più difficile – dice il tecnico Massimo Della Rosa – anche perché sono convinto che il livello complessivo del campionato sia cresciuto».

Nella foto:
La Libertas Cassa Rurale Cantù al gran completo, pronta per la nuova stagione

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.