L’iniziativa solidale: da domani la raccolta del farmaco, durerà un’intera settimana

80 farmacie di Como e provincia hanno raccolto medicinali a favore di persone indigenti

È tutto pronto in provincia di Como per la XX Giornata di Raccolta del Farmaco che quest’anno, in occasione del ventennale, durerà per un’intera settimana, da martedì 4 a lunedì 10 febbraio, anziché per un solo giorno.
Il Banco Farmaceutico ha ricevuto nel Comasco l’adesione di 80 farmacie, su un totale di 160, con un ulteriore incremento rispetto alle 71 partecipanti all’iniziativa nel 2019. Ogni farmacia è abbinata a uno dei 35 enti che riceveranno le donazioni sul territorio lariano. Si tratta di strutture assistenziali che, a vario titolo, si prendono cura di persone bisognose.
I farmacisti e il personale volontario, riconoscibile dalle pettorine indossate negli esercizi aderenti, indirizzeranno in modo mirato i clienti donatori, sottoponendo loro proposte di acquisto dei farmaci da banco richiesti dagli enti assistenziali che offrono cure e medicine gratuite a chi non può permettersele.
L’importanza dell’iniziativa solidale è testimoniata dai numeri che hanno contraddistinto l’edizione del 2019 a Como e in provincia. Nell’occasione sono stati raccolte quasi 8mila confezioni di farmaci per un valore complessivo di oltre 59mila euro. Ne hanno beneficiato 4.424 assistiti.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.