Lions Club Como Host e università. Premiate le migliori matricole

altLunedì la cerimonia
Diciannovesima edizione per la premiazione del Lions Club Como Host, che il prossimo 24 novembre nella Sala Bianca del Sociale, alle ore 20, consegnerà i riconoscimenti ai migliori otto studenti immatricolati ai corsi di laurea magistrale nelle sedi comasche degli atenei (Università dell’Insubria, Politecnico e Conservatorio).
L’associazione ha stanziato 5mila euro che saranno devoluti agli studenti con il migliore rendimento, tenendo anche conto della loro provenienza.

«Teniamo molto a questa iniziativa – dice Roberto Negrini, segretario del Club e già prorettore del Politecnico e preside d’Ingegneria a Milano – per due motivi. Prima di tutto perché ci consente di mantenere un contatto costante con le università della città, per tastarne il polso. E poi perché vogliamo far capire agli studenti e a chi è nella struttura degli atenei che non devono sentirsi un corpo estraneo rispetto a Como. Anzi, il territorio può avere solo benefici dall’arricchimento culturale portato dai giovani talenti che hanno deciso di frequentare le nostre strutture». 

 

I premi andranno a Milica Predragovic e Federico Borra (Politecnico), Nadir Fasola, Matteo Michele Wauters, Francesco Tumbiolo (Università dell’Insubria), Alessio Turconi, Andrea Molteni e Lucia Foti (Conservatorio).

M.Mos.

Nella foto:
Il Conservatorio di Como: tre studenti che lo frequentano saranno premiati

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.