Litiga con i genitori a Bellagio, lo ritrovano in piazza Duomo

altIl protagonista è un 19enne francese in vacanza sul Lario
Ha litigato con i genitori mentre, martedì sera, era seduto al tavolo di un ristorante di Bellagio.
Quindi si è alzato, ha salutato tutti e se ne è andato: «Me ne torno in Francia da solo». Al momento sembrava una “sparata”, ma quando di un 19enne transalpino in vacanza sul Lario non si è più avuta notizia, padre e madre si sono preoccupati chiedendo aiuto al ristoratore che a sua volta ha allertato i carabinieri.
È iniziata così una lunga caccia all’uomo che è proseguita tutta la notte, sulle tracce di quel ragazzo che risultava disperso.

I carabinieri della stazione di Bellagio hanno allertato i colleghi, poi anche gli uomini della guardia di finanza e i vigili del fuoco che hanno fatto alzare in volo anche un elicottero. Ma, nonostante l’importante spiegamento di forze, del 19enne nessuna traccia. 

La svolta è giunta solo ieri mattina, a molte ore di distanza dalla scomparsa del ragazzo. Ed è stato proprio quest’ultimo e chiamare avvisando dove si trovava. Nel corso della notte, infatti, aveva raggiunto piazza Duomo a Como e da qui, all’interno di un bar, ha avvisato i genitori. Il 19enne è stato recuperato e riportato dal padre e dalla madre. Le sue condizioni, nonostante il lungo percorso intrapreso e la notte trascorsa all’aperto, sono buone. Le ricerche si sono dunque chiuse con una lieta notizia dopo ore di apprensione e di paura.

M.Pv.

Nella foto:
Il ragazzo ha raggiunto Como dopo essere scappato ieri sera da Bellagio

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.