Litigano in piazza Vittoria: padre prende a bastonate il figlio

L'intervento di oggi in piazza Vittoria a Como

Episodio movimentato questa mattina in piazza Vittoria a Como. Per motivi su cui ora stanno indagando i carabinieri della compagnia di Como, un padre e un figlio (quest’ultimo di 47 anni) hanno litigato in modo violento venendo anche alle mani. Il genitore, al culmine della propria rabbia, avrebbe impugnato un bastone colpendo il figlio al collo. Quest’ultimo avrebbe reagito immobilizzando a terra il genitore. Urla e improperi che sono stati uditi da molte persone. Alcuni ragazzi che erano presenti in piazza sono intervenuti, dividendo il figlio dal padre ed evitando il paggio, giusto in tempo per “consegnare” poi i due protagonisti dello scontro ai carabinieri sopraggiunti sia con la pattuglia di motociclisti sia con una “gazzella”. In piazza Vittoria sono arrivate anche due volanti e pure il 118 che ha soccorso il figlio trasportandolo poi al pronto soccorso dell’ospedale di Erba per un controllo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.