Lo smog torna a risalire

auto smog scarico

Dopo una pausa di un paio di giorni, lo smog in provincia di Como è nuovamente tornato a salire. Un dato che deve essere guardato con grande attenzione, dato che l’inquinamento atmosferico è tra le cause di alcune patologie dell’apparato respiratorio, che proprio in questi giorni si stanno presentando o riacutizzando, specie tra anziani e pazienti deboli. Le centraline Arpa lunedì hanno fatto registrare un livello di Pm10 (le polveri sottili, i killer invisibili) fuori soglia in tutta la provincia. Il limite è 50 microgrammi al metro cubo. A Como se ne respirano 67. A Cantù 57 e ad Erba 52. La media provinciale quindi è tornata sopra il livello di guardia per un giorno. Al quarto, scattano le misure antismog di primo livello, tra cui le limitazioni agli Euro 4 diesel.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.