Lombardia Tennis Tour, bene i comaschi nella tappa di San Fermo
Sport

Lombardia Tennis Tour, bene i comaschi nella tappa di San Fermo

È stato il caldo il protagonista delle finali del Lombardia Tennis Tour che sono andate in scena domenica sui campi in terra rossa dell’Eracle di San Fermo della Battaglia. Una tappa – la nona del circuito regionale di Terza categoria – che è stata organizzata dal Team Veneri.

Buone notizie per i giocatori della nostra provincia, che hanno monopolizzato il doppio e portato a casa anche il titolo del singolare maschile. Vittoria “straniera” invece nel femminile: Enrica Dedè (Tc Tosi Legnano) ha infatti superato per 6-3 6-1 Lara Brambilla (Bagnatica) al termine di un match interminabile durato due ore e mezza.

Decisamente più veloce la finale maschile che ha visto sorridere Simone Donegà (Tc Rovellasca) su Paolo Minazzi dello Sporting Saronno. Un 6-1 6-1 che ha premiato la capacità di Donegà di giocare meglio dell’avversario nei momenti importanti. Il tennista di Rovellasca si è aggiudicato il torneo di San Fermo senza perdere nemmeno un set.

Equilibrio assoluto nella bellissima finale di doppio tra la coppia di casa, formata da Pietro Marcon e Jonathan Rotteglia (Team Veneri) e quella sempre di Rovellasca composta da Nicolò Giacchi e Giacomo Colombo.
Il punteggio finale è stato di 7-6 6-4.

6 Agosto 2018

Info Autore

Mauro

Mauro Peverelli mpeverelli@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
Dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto