Luca Biondi è il nuovo presidente della Commissione urbanistica

palazzo cernezzi

Luca Biondi, esponete di Forza Italia, è il nuovo presidente della Commissione urbanistica, territorio, ambiente e trasporti del Comune di Como. Eletto questo pomeriggio con 5 voti a favore su sei: una preferenza è andata al consigliere della Lista Rapinese Sindaco, Paolo Martinelli.
Presenti al momento della votazione i consiglieri Sabrina del Prete (Insieme per Landriscina), Gabriele Guarisco (Pd), l’ex presidente Patrizia Maesani (oggi nel gruppo misto dopo aver abbandonato Fratelli d’Italia), Paolo Martinelli (Rapinese Sindaco), Andrea Valeri (Lega) e infine Luca Biondi. La candidatura dell’esponente azzurro è stata sostenuta dunque anche dalle minoranze, pronte evidentemente a stoppare ogni eventuale candidatura proveniente invece dalla Lega. Il consigliere di Forza Italia prende il posto lasciato vacante da Patrizia Maesani, ex consigliere di Fratelli d’Italia ora passata al gruppo misto. Nei giorni scorsi il capogruppo forzista, Enrico Cenetiempo, aveva comunicato alla presidenza del consiglio comunale lo spostamento di Biondi dalla terza alla seconda commissione e l’avvicendamento con Anna Veronelli. «Sono onorato di essere stato eletto in questa commissione – ha spiegato a caldo Biondi – Svolgerò al meglio il ruolo che mi è stato assegnato». Fino a oggi Forza Italia era l’unica delle quattro forze politiche di maggioranza a non guidare alcuna commissione consiliare. Questa presidenza darà più voce al partito azzurro nelle politiche urbanistiche della città e servirà a ricucire i rapporti con l’amministrazione comunale dopo una serie di tensioni accumulate.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.