Lugano rende omaggio a Karen Dalton

Karen Dalton

Fortemente voluto dall’associazione “Spazio 1929”, l’evento di cui si fa promotore domenica 26 maggio alla Lux Art House di Lugano, porta il cinema di Emmanuelle Antille e la musica di Laure Betris, Melissa Kassab e Dalya Mischler a fondersi in un omaggio a Karen Dalton: cantante di culto degli anni Sessanta (nella foto), adorata, tra gli altri, da Bob Dylan e da Nick Cave. “A Bright Light – Karen and the Process”, in poiezione alle 18, è un impetuoso e affascinante road movie girato attraverso gli Stati Uniti sulle orme di una delle voci più strabilianti degli anni Sessanta, Karen Dalton, da molti considerata la risposta folk a Billie Holiday.
Questo documentario, fatto di musica e arte, esplora il processo artistico dell’artista americana e il suo tortuoso percorso creativo. In un viaggio selvaggio e incantato, dal Colorado a Woodstock, tre donne cercano questa leggendaria musa di un tempo. Lungo la strada, incontreranno chi l’ha conosciuta e chi ancora oggi risente della sua influenza. Il film disegna il ritratto di questa artista eccezionale, furiosamente indipendente, che ha rifiutato il sistema e tutti i suoi compromessi. Attraverso questo iconica figura, seguiamo la ricerca di un’indubbia libertà di vita e di espressione, nel bene o nel male. In vita Karen Dalton ha pubblicato solo due album: It’s So Hard to Tell Who’s Going to Love You the Best nel 1969 e In My Own Time nel 1971; sono invece tre le pubblicazioni postume: il live Cotton Eyed Joe, Green Rocky Road con incisioni degli anni Sessanta e 1966 con materiale inedito.
Per celebrare l’uscita della pellicola è stato creato un eccezionale e unico progetto musicale che accompagna le anteprime del film. Progetto live che riunisce tre delle migliori cantanti svizzere contemporanee: Laure Betris, Melissa Kassab e Dayla Mischler.
Il trio si esibirà in una versione elettrica leggera e senza artificio, per offrire un posto d’onore alla forza delle sue voci e alla pura interpretazione.
Il concerto, che si svolgerà subito dopo la proiezione della pellicola, durerà quaranta minuti. In questa occasione sarà disponibile anche un 45 giri con tre canzoni.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.