Lunedì presentazione del libro su Lucia Cassina

Chiara Braga

La Camera del lavoro di Como presenta il libro “Lucia Cassina, la donna,la sindacalista, l’amica” (Como, edizioni Nodo libri), scritto da Fiorella Merlini, componente della segreteria della Funzione pubblica di Como dal 2001 al 2016. Lucia Cassina, conosciutissima in città e prematuramente scomparsa il 28 febbraio 2016, è stata una figura di spicco del sindacalismo e della politica lariana. Segretaria della Funzione pubblica della Cgil di Como dal 2001 al 2009, è entrata in seguito nella segreteria della Camera del Lavoro. Il suo impegno ha segnato le vicende della pubblica amministrazione del capoluogo per oltre vent’anni.

Si ricordano le sue battaglie sindacali per la difesa dei servizi sociali del Comune di Como, degli asili nido, della refezione scolastica. Degne di nota le vertenze aperte per la difesa della sanità pubblica, fu tra le fondatrici del comitato “Cittadella della salute”.

Il libro, che alterna racconto e interviste intersecando i principali fatti della politica comasca, verrà presentato online domenica 7 marzo a partire dalle ore 17 e sarà trasmesso in diretta Facebook sulla pagina della Cgil di Como. Saranno presenti, oltre all’autrice, Susanna Camusso (ora responsabile nazionale delle politiche internazionali e di genere della Cgil), Elena Lattuada (segretaria della Cgil Lombardia), Chiara Braga (deputata Pd, nella foto) e Lorena Panzeri (segreteria Camera del Lavoro). L’iniziativa aprirà simbolicamente le manifestazioni dell’8 marzo.  

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.