Lutto a Lezzeno per la scomparsa della piccola Maddalena. Il cordoglio del Como 1907
Cronaca

Lutto a Lezzeno per la scomparsa della piccola Maddalena. Il cordoglio del Como 1907

Lezzeno è in lutto per la tragica morte di Maddalena, la bimba di 6 anni che ieri è rimasta vittima di un drammatico incidente mentre era in barca con il nonno. La Procura di Como ha aperto un’inchiesta e i carabinieri di Bellagio, che hanno sequestrato l’imbarcazione, sono al lavoro per provare a ricostruire quanto accaduto nei drammatici secondi nei quali è avvenuta la tragedia.

L’incidente è avvenuto ieri mattina attorno alle 10.30. La bimba, Maddalena Dominioni, 6 anni, era sul motoscafo con il nonno, Erio Matteri, titolare degli omonimi, storici cantieri nautici di Lezzeno, in località Calvasino. L’uomo stava ormeggiando un’imbarcazione nel suo cantiere e la nipotina era accanto a lui.
Ancora da ricostruire cosa sia accaduto in quegli istanti. La bimba sarebbe scivolata e sarebbe caduta con la testa in un vano del motore, che era aperto in quel momento.
Nella caduta, la piccola ha riportato un gravissimo trauma e una ferita alla testa. I soccorsi sono stati molto rapidi. E’ intervenuto subito un medico che era casualmente a poca distanza dal punto dell’incidente e ha prestato le prime cure alla bambina in attesa dell’arrivo del 118. Vista la gravità della situazione è stato richiesto l’intervento dell’elisoccorso e la bimba è stata trasferita d’urgenza all’ospedale pediatrico di Brescia, dove è purtroppo morta nel primo pomeriggio di ieri.

La tragedia ha sconvolto l’intero paese, dove la famiglia Matteri è molto conosciuta. I carabinieri di Bellagio, intervenuti a Lezzeno dopo l’incidente sono al lavoro per chiarire cosa sia accaduto. La Procura di Como ha aperto un fascicolo e il motoscafo è stato sequestrato. Sotto shock il nonno della piccola. Maddalena viveva a Como con i genitori e la sorellina minore, ma a Lezzeno, in riva al lago e tra le barche del nonno era cresciuta.

Anche il Calcio Como 1907 sul suo sito ufficiale ha manifestato il cordoglio per la scomparsa di Maddalena, che spesso era sugli spalti del Sinigaglia con il papà a seguire le partite degli azzurri. In queste ore sono molti i tifosi del Como che hanno voluto ricordare la bambina e hanno manifestato la loro solidarietà ai familiari.

3 aprile 2018

Info Autore

Redazione Corriere di Como

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
ottobre: 2018
L M M G V S D
« Set    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
 Farmacie di turno 

   Ospedali   

   Trasporti   
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto