Magdi Allam domani sera in Pinacoteca

Magdi Allam

Stop islam è il titolo dell’ultimo libro di Magdi Allam che l’autore, giornalista e uomo politico, presenterà domani a Como alle 21 in Pinacoteca. La serata è stata organizzata da Fratelli d’Italia e l’introduzione affidata ai parlamentari Alessio Butti e Marco Osnato.

«L’islam come religione è incompatibile con le leggi laiche, le regole della civile convivenza, i valori della sacralità della vita, pari dignità tra le persone, libertà di scelta – scrive Allam – Per salvaguardare la nostra civiltà, prevenendo guerre di religione o istigate dal razzismo, per il bene dei musulmani che scelgono di vivere con noi, dobbiamo quindi rimettere fuori legge l’islam nel nostro Stato di diritto come ha fatto l’Europa per 1.400 anni.

Sul suo profilo Facebook Alessio Butti ha aggiunto: «Le proiezioni sono chiare, avanti di questo passo l’Europa, nel 2050, sarà a maggioranza islamica. Il modo di ragionare “politicamente corretto” e l’ignoranza e la malafede di chi si ostina a ritenere l’islam compatibile con le nostre leggi e la costituzione ci stanno portando alla rassegnazione e quindi all’autodistruzione. Abbiamo ancora la possibilità di invertire la rotta per consentire ai nostri figli di vivere in libertà, serenità e pace. Ma dobbiamo svegliarci e reagire».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.