Maltratta moglie e figli piccoli: padre di Guanzate in aula

Tribunale di Como l'aula

L’accusa è quella di maltrattamenti in famiglia ai danni della moglie ma anche dei figli piccoli. Un padre di 54 anni di Guanzate comparirà in aula in dicembre per difendersi di fronte al giudice dell’udienza preliminare di Como. Le vessazioni sarebbero andate avanti per 10 anni, dal 2009 al 2019, quando cioè la moglie decise di denunciarlo ai carabinieri della stazione di Appiano Gentile. Secondo quanto raccontato, la donna avrebbe passato anche notti in macchina – con i due figli piccoli – pur di scappare dalle botte del marito. L’uomo è accusato anche di aver utilizzato un coltello e pure un fucile ad aria compressa che tuttavia aveva impressionato molto i figli. La denuncia querela che pose fine ai maltrattamenti è del 20 aprile 2014.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.