Mamma “perde” la bimba di 4 anni

GRANDATE
Momenti di apprensione, ma lieto fine assicurato nella vicenda accaduta mercoledì pomeriggio al centro commerciale Iper di Grandate. Protagoniste della storia sono una giovane madre intenta a fare la spesa e una bimba di 4 anni evidentemente piuttosto vivace e appassionata di giocattoli. Mentre recuperava alcuni oggetti da uno scaffale per metterli nel carrello, la donna si è accorta che la sua bimba si era improvvisamente allontanata. Immediato il senso di panico e l’allarme dato al personale del servizio di vigilanza dell’Ipermercato. Le ricerche si sono concentrate naturalmente verso i possibili pericoli, ossia il parcheggio affollato di auto come ogni giorno. Il timore della madre era proprio che la vivace piccola fosse uscita dal centro commerciale. Una pattuglia delle volanti della polizia, impegnata in un servizio di controllo proprio a Grandate, è intervenuta per collaborare alle ricerche. Di fatto però la piccola non si era mai allontanata dal centro commerciale. La bimba è stata infatti trovata nel suo reparto preferito, quello dei giochi, intenta ad osservare bambole e peluche e, pare, per nulla spaventata per la situazione.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.