Mancano dosi Pfizer, Land tedesco interrompe vaccinazioni

Dieci giorni di interruzione per i ritardi nelle consegne

(ANSA) – BERLINO, 20 GEN – Il Nordreno-Westfalia interrompe le vaccinazioni per 10 giorni per mancanza di dosi del vaccino Biontech-Pfizer: lo ha confermato il ministero della Salute del Land tedesco, a quanto riferisce Dpa. "La modificata quantità di fornitura di vaccini ordinati rendono necessario un cambiamento del piano vaccinale" è scritto in una lettera arrivata alla Gazzetta Ufficiale. Le vaccinazioni nelle case di riposo e di cura per anziani e negli ospedali saranno sospese quindi fino al 31 gennaio, con le prossime consegne del vaccino. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.