Maradona: Ancelotti commosso in campo, non trattiene lacrime

1' silenzio per il Pibe

(ANSA) – ROMA, 28 NOV – La commozione sul volto, poi le lacrime non più trattenute. Carlo Ancelotti non ce l’ha fatta a nascondere le proprie emozioni durante il minuto di silenzio in onore di Diego Maradona prima del match di Premier tra il suo Everton e il Leeds, guidato dall’argentino Marcelo Bielsa che a sua volta è apparso commosso. La partita non è poi finita bene per il tecnico italiano, con i Toffies battuti 1-0 per una rete di Raphinha a 11′ dal fischio finale. L’Everton ha incassato così la quarta sconfitta in Premier nelle ultime cinque giornate, scivolando nelle posizioni di rincalzo dopo un inizio di campionato molto promettente. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.