Marcello Aversa, presepi in miniatura

altDa “Biffi Arte” – Nella galleria di Piacenza continua la magica atmosfera natalizia

L’amosfera natalizia regna ancora fino al 19 gennaio nella galleria Biffi Arte di Piacenza, in via Chiapponi 39, in occasione dell’esposizione dei presepi in miniatura del maestro campano Marcello Aversa (nella foto). La mostra “Un lungo viaggio. Dalla creazione dell’uomo all’uomo che crea con la terra” rappresenta l’ultima tappa di un itinerario che, partito da Sorrento, attraversa l’Umbria, sosta a Penna in Teverina in provincia di Terni ed approda ora a Piacenza.
Salernitano, autodidatta, vincitore per

cinque anni consecutivi del “Premio Natale”, Aversa è appassionato dell’arte dei presepi settecenteschi partenopei fin dagli anni Ottanta, ed è diventato in breve tempo uno dei maestri più noti e originali di questa arte della Natività, con un linguaggio ricercato che tuttavia non rinuncia alla freschezza popolare. Le sue opere sono miniature, da tenere comodamente in una sola mano, rifinite spesso con uno spillo usato al posto della stecca. Sono scene sacre di dimensioni incredibili – dagli 8 millimetri sino ad un massimo di 10 centimetri – plasmate da monoblocchi in terracotta rigorosamente lasciati al loro colore naturale, visto che, spiega l’artista salernitano, «continuo a creare senza colori perché mi è rimasto nel cuore e nella mente il colore dei mattoni della mia infanzia e della mia terra. Credo che, con i colori, non mi ritroverei nelle mie origini. Che amo».
Quello di Marcello Aversa diventa così un mondo miracolosamente sottratto alla fretta e alla solitudine di tanta modernità e riconsegnato ad una sorta di socievole armonia tra individuo e creato, tra lavoro e piacere, che i visitatori potranno cogliere in tutta la sua suggestiva poetica. Orari: da martedì a domenica 11-19, ingresso libero.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.