Marche, altri 22 decessi,finora sono 136

Vittime di età media 79 anni

(ANSA) – ANCONA, 19 MAR – Sono ora 136 le morti correlate al coronavirus nelle Marche (età media 79 anni) dall’inizio dell’emergenza epidemiologica con la provincia di Pesaro Urbino che supera quota 100 con 106 decessi. Lo comunica il quotidiano bollettino del Gores che dà conto oggi di altri 22 morti. Tutti avevano patologie pregresse: tra loro ci sono anche una 27enne, finora la vittima più giovane nelle Marche, e un 50enne di Pesaro. In data odierna sono morti 13 uomini e 9 donne. Tra le vittime, 14 provenivano dalla provincia di Pesaro Urbino, sei da quella di Ancona, una dal Fermano e una dal Maceratese. Le persone decedute finora (98,5% con precedenti patologie), oltre alle 106 del Pesarese, erano originarie delle province di Ancona (16), Fermo (7), Macerata (6) e Ascoli Piceno (1).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.