Marelli in giunta, domani Pd al voto

alt Convocata l’assemblea provinciale
Voto o non voto? Il dilemma che sta tenendo costantemente il Pd sull’orlo di una crisi di nervi potrebbe essere sciolto domani sera.
Il condizionale è d’obbligo, perché non è ancora chiaro se il parlamentino Dem di Como, convocato appunto per le 21 di venerdì, sarà chiamato a esprimersi in modo formale sull’ingresso nella giunta del capoluogo del segretario provinciale, Savina Marelli.
Com’è noto, il sindaco di Como, Mario Lucini, ha scelto la Marelli per sostituire nell’esecutivo

la dimissionaria Giulia Pusterla, uscita dalla giunta ormai molti mesi fa.
In realtà, la segretaria provinciale del Pd, una volta in municipio, si occuperebbe di Partecipate e non di Bilancio, delega che invece Lucini vuole dare a Paolo Frisoni, presidente della Ca’ d’Industria e assessore già tre decenni fa a Palazzo Cernezzi con Sergio Simone.
Per accettare l’incarico in giunta, Savina Marelli – che non intende dimettersi dalla guida del Pd lariano – vuole un via libera del suo partito al doppio incarico. E qui si è creato l’intoppo. Infatti, nella segreteria provinciale non tutti sono d’accordo. Il più recalcitrante è Fausto Tagliabue, già segretario provinciale della Cisl, che non ha mai nascosto la sua contrarietà alla deroga statutaria che permetterebbe a Savina Marelli di andare in municipio a Como restando a capo del partito.
Tagliabue è, in sostanza, una voce isolata. La quasi totalità del gruppo dirigente del Pd è infatti d’accordo sul doppio incarico. Non solo: all’ex segretario della Cisl è stato detto chiaramente che, in caso di dimissioni della Marelli, si andrebbe al congresso. Non ci sarebbe cioè alcuna sostituzione in corsa.
Domani si vota. Per mettere fine a una situazione non più sostenibile.

Nella foto:
Savina Marelli, segretaria provinciale del Pd a Como

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.