Mariano: picchia i genitori e il fratellastro. Ragazzo di 19anni finisce in cella

La Tenenza di Mariano Comense

I carabinieri della Tenenza di Mariano Comense hanno dato esecuzione ad una ordinanza di custodia cautelare a carico di un ragazzo di 19 anni – residente nella cittadina brianzola – accusato di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali aggravate, atti persecutori e pure danneggiamento.

I fatti finiti nelle pagine dell’ordinanza si sarebbero verificati in luglio. Il giovane aveva avuto in casa un violento alterco non solo con i genitori, ma anche con il fratellastro causandogli lesioni gravi che avevano costretto il ferito a essere ricoverato all’ospedale Sant’Anna.

L’indagine è partita dopo la denuncia da parte delle vittime. Il 19enne si trova ora nel carcere del Bassone in attesa di essere sentito dal giudice delle indagini preliminari che ha firmato l’ordinanza.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.