Martedì la diretta di Etv sul caos dell’Imu

altMartedì sera alle 20

Disordine, confusione, incertezza. In una parola: caos. I cittadini comaschi sono da settimane alle prese con le infernali sigle dietro le quali si nascondono tagliole fiscali in grado di frantumare ogni residua speranza di conservare intatta la tredicesima. Imu, Tares, Icu: sono gli acronimi che turbano il sonno dei contribuenti ma anche quello degli operatori dei centri di assistenza fiscale. «Caos Imu» è anche il titolo della trasmissione in diretta che l’emittente lariana Etv dedicherà  martedì 10 dicembre a

tutte le controverse questioni legate alle nuove imposte municipali. Il programma andrà in onda dalle 20 alle 22.30. Così come già accaduto in precedenti trasmissioni, anche in questa occasione i telespettatori e gli internauti (il programma sarà infatti visibile pure in streaming sul sito Internet www.espansionetv.it) potranno intervenire in diretta chiamando il numero 031.3300655 per porre quesiti e chiedere eventuali chiarimenti. È già possibile, inoltre, inviare una mail alla casella di posta elettronica imu@espansionetv.it. In studio, ancora una volta, i due esperti lariani che i telespettatori di Etv hanno ormai imparato a conoscere molto bene e ad apprezzare nelle precedenti puntate dedicate alle questioni fiscali e tributarie: Mauro Pellicciari, funzionario del Caf Cisl del capoluogo e Luca Di Filippo, commercialista dello Studio Lanzara di Como. Il coordinamento della diretta sarà come sempre di Giorgio Civati, giornalista economico del Corriere di Como. È facile immaginare come la trasmissione di sabato si concentrerà in particolare sulla confusione generata dalla cosiddetta mini-Imu, ma anche sulla scadenza del prossimo 16 dicembre, giorno in cui i proprietari di seconde case dovranno comunque pagare la tanto contestata imposta municipale.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.