Martedì prossimo sciopero generale nella sanità privata

Dottore sanità

Sciopero generale, martedì prossimo, nel settore della sanità privata, proclamato da Cgil, Cisl e Uil della Lombardia. In una conferenza stampa, le organizzazioni sindacali hanno ricordato come il contratto della categoria sia fermo da 12 anni, con una conseguente, notevole perdita del potere d’acquisto e non pochi problemi nell’organizzazione dei servizi erogati nel privato accreditato lombardo in centinaia di strutture. Nella nostra regione gli operatori della sanità privata sono oltre 50mila.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.