Martire, esce il nuovo singolo

the floating moving concerts. In foto Alessandro Martire pianista

Da oggi, martedì 24 marzo, è disponibile su tutte le piattaforme digitali “Ena” (Carosello Records), nuovo singolo del comasco Alessandro Martire, giovane pianista e compositore annoverato tra i migliori artisti contemporanei del suo genere. Il singolo, ispirato alla fioritura dei ciliegi, prende il nome dall’omonima città giapponese e anticipa il nuovo album, Share the world in uscita il 10 aprile per Carosello Records.“Ena è nata in Giappone, durante una tournée nel 2017 – dichiara Martire – Mi ha ispirato la fioritura dei ciliegi. È musica solare, che emana calore e spero possa diffondere un po’ di energia positiva: la speranza di una prossima ri-fioritura dell’anima, provata da questi giorni incerti e carichi di dolore e paura. Mai come adesso, Share the world, il nuovo album che uscirà in aprile, acquisisce un senso profondo di condivisione universale”. Eccellenza italiana all’estero, quella di Alessandro Martire è una sapiente miscela di musica classica contemporanea, pop, minimalista e crossover, che gli ha permesso di raggiungere uno stile personalissimo apprezzato dal pubblico, dalla critica e da grandi marchi internazionali che hanno scelto le sue musiche per spot e colonne sonore. Nei prossimi giorni sarà online il nuovo canale Vevo che conterrà alcuni tra i video più spettacolari già diffusi sulle pagine social ufficiali di Alessandro: la performance sulla piattaforma galleggiante sul Lago di Como (LEJ Festival) e quella “in volo”, realizzata a bordo del Pilatus PC12 del Club ST.X. La sua attività concertistica con musiche originali lo ha portato a esibirsi in tutto il mondo. Cina, Russia, Corea, Stati Uniti e Regno Unito sono solo alcuni dei paesi che ha toccato con la sua musica.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.