Maslianico, crolla nella notte il controsoffitto della scuola

Crollo scuola Maslianico

Tragedia sfiorata alle scuole di Maslianico. La notte passata si è infatti staccata una parte consistente del con controsoffitto lungo un corridoio

Immediatamente chiuso l’edificio. Il sindaco, Tiziano Citterio, ha subito fatto scattare tutte le verifiche e le ispezioni del caso. Fortunatamente nessuno è rimasto ferito perché l’incidente, come detto, è avvenuto di notte. Dal soffitto si sono staccati pezzi di muratura tanto pesanti da sfondare alcuni armadietti dei bambini.

«Abbiamo ovviamente chiuso la scuola – spiega il sindaco di Maslianico, Tiziano Citterio, che sta lavorando fin dal prime ore della mattina per gestire la situazione – e convocato subito un ingegnere per delineare l’iter da seguire. Ora l’azienda incaricata sta eseguendo indagini sugli altri controsoffitti della scuola per valutarne le condizioni: tra due giorni, quando gli approfondimenti saranno conclusi e avremo un quadro completo della situazione, decideremo come comportarci. Il materiale caduto non era bagnato, quindi escluderei una infiltrazione d’acqua – continua il sindaco – potrebbe invece aver contributo al distacco il vento, che nei giorni scorsi a Sagnino ha sfiorato i 134 chilometri orari e ha fatto diversi danni».

L’edificio ospita al piano terra mensa, palestra e asilo, al primo piano le elementari. Il controsoffitto caduto è parte dell’asilo ma è anche il corridoio per le elementari.
«E’ andata davvero bene – conclude il sindaco – fortunatamente è successo tutto di notte. Ora stiamo lavorando scrupolosamente per verificare le cause di quanto avvenuto e le condizioni della struttura».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.