Maxirogo sterpaglie blocca Raccordo Roma, traffico in tilt

File chilometriche

(ANSA) – ROMA, 29 AGO – Bruciano le sterpaglie attorno al Grande raccordo anulare di Roma e un pomeriggio di fine agosto si trasforma per migliaia di automobilisti in una trappola di caldo e lamiere. Il più grave dei roghi si è sviluppato nella zona nord della città, non lontano dall’Aurelia: il Gra è stato chiuso per ore, causando code chilometriche, traffico in tilt, rabbia e anche un po’ di paura. A causa del fumo alcune abitazioni sono state evacuate e la linea ferroviaria Roma-Civitavecchia ha dovuto deviare i suoi treni. Sul posto i mezzi dei vigili del fuoco e della Protezione civile, mentre dal cielo intervenivano elicotteri antincendio. Solo nel tardo pomeriggio la situazione del traffico si è normalizzata, ma per la Protezione civile regionale e per i vigili è stata una giornata di superlavoro: sono stati ben 60 gli incendi che sono scoppiati oggi nella regione, e ancora a metà pomeriggio 45 erano ancora da domare. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.